nuTonomy, il primo servizio di trasporto persone con auto senza autista


nutonomy-taxiE’ di Singapore nuTonomy  la startup che alla fine di agosto ha dato il via al primo servizio al mondo si trasporto persone con autovettura senza autista, in partnership con Grab, la più significativa concorrente asiatica di Uber.

L’ideatore è un italiano che si occupa di automazione da 20 anni, Emilio Frazzoli, professore e direttore della Transportation initiative al Mit di Boston, che insieme al collega Karl Iagnemma è anche fondatore di nuTonomy.rsz_nutonomy_team_august_2016

 Il servizio per ora è attivo solo su una piccola area di circa 6.5 chilometri quadrati a Singapore, con zone di “partenza e arrivo” prestabilite, quindi ancora non è possibile prendere un taxi “al volo” con il famoso “fischio”, ma le prerogative dell’azienda fanno pensare ad una rapida evoluzione del servizio verso la completa equiparazione (e purtroppo “sostituzione“) con il tradizionale servizio taxi.

La data di lancio del servizio in maniera completa è prevista per il 2018 con una flotta iniziale di 100 vetture, battendo per ora sul tempo Uber, che lancerà a Pittsburgh il servizio di trasporto senza autista in data da definire.

Per provare gratuitamente il servizio (a Singapore ovviamente), basta prenotarsi sulle pagine del sito e, una volta accreditati e selezionati, basta chiamare il taxi dal proprio smartphone attraverso un App dedicata.
 a cura di Gianni G.

Link per approfondire:

VIDEO

Grab

nuTonomy

Uber

Advertisements
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in NCC Notizie e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...